LICENZIAMENTO SOCI LAVORATORI DA COOPERATIVA: LA COMPETENZA È DEL GIUDICE DEL LAVORO

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 24917 del 21 novembre 2014, ha affermato che l’esclusione di soci lavoratori da parte della società cooperativa con il conseguente licenziamento non è competenza della sezione specializzata in materia di impresa del distretto della Corte di appello territoriale (cd. Tribunale delle imprese) bensì del giudice del lavoro a norma dell’art. 40 c. 3 cpc.