OT23 2021 – riduzione del tasso medio per prevenzione: le istruzioni INAIL

L’INAIL, con istruzione operativa n. 8438 del 9 luglio 2020, ha comunicato la pubblicazione:

  • della “Guida alla compilazione” della domanda di riduzione del tasso medio per prevenzione per l’anno 2021 OT23;
  • di una versione aggiornata del modulo OT23 2021.

A tal proposito, si ricorda che, dopo i primi 2 anni di attività, l’INAIL può riconoscere una riduzione del tasso medio al datore di lavoro che:

  • al 31 dicembre dell’anno solare precedente quello cui si riferisce la domanda, sia in regola con le disposizioni in materia di prevenzione infortuni ed igiene del lavoro e con gli adempimenti contributivi ed assicurativi;
  • nell’anno solare precedente quello cui si riferisce la domanda, abbia effettuato i necessari interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, ulteriori rispetto alle prescrizioni della normativa vigente.

Per ottenere la riduzione, il datore di lavoro deve presentare all’INAIL un’istanza, esclusivamente in via telematica, entro il 28 febbraio dell’anno per cui la riduzione è richiesta.

Il provvedimento di accoglimento o rigetto della domanda è comunicato via PEC al datore di lavoro entro 120 giorni dalla ricezione della domanda.

La riduzione ha effetto per l’anno in corso alla data di presentazione della domanda ed è applicata in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno.