Primo soccorso: ammesso lo svolgimento diretto anche per il datore di lavoro con più di 5 dipendenti

L’art. 34 del D.Lgs. n 81/2008, così come modificato dal D.Lgs. n. 151/2015, consente lo svolgimento dei compiti di primo soccorso direttamente da parte del datore di lavoro anche nelle imprese o unità produttive che superano i cinque lavoratori.
Tale apertura vale anche per i compiti di prevenzione degli incendi e di evacuazione.