Regione Lombardia: aggiornamento disciplina tirocini al nuovo DPCM

La Regione Lombardia, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo DPCM, ha fornito ulteriori indicazioni circa le modalità di gestione dei tirocini durante l’emergenza Covid-19.

Viene confermato che:

  • le attività di tirocinio, sia curriculare che extracurriculare, sono consentite se le attività lavorative, all’interno delle quali si svolge l’esperienza formativa, non siano sospese o soggette a restrizioni, nel rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale previste a livello ministeriale e contenute nei protocolli aziendali;
  • i tirocini, qualora l’attività e gli obiettivi formativi lo consentano, possono essere svolte in modalità agile.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Per approfondire vedi anche:

Coronavirus: come gestire i rapporti di tirocinio in Lombardia?

Tirocinio e Cassa Integrazione: la Regione Lombardia chiarisce