Sicurezza sul lavoro e regime di subappalto

La Corte di Cassazione con sentenza n. 24470 dell’8 giugno 2015, è intervenuta in tema prevenzione degli infortuni sul lavoro, specificando che l’imprenditore, il quale si avvalga di maestranze in regime di subappalto ovvero anche di lavoratori autonomi, qualora provveda ad inserire dette maestranze nell’organizzazione aziendale, in assenza di specifiche deleghe al titolare della ditta operante in subappalto, assume il ruolo di garante, rispetto alla sicurezza del cantiere, con le conseguenti responsabilità personali in caso di infortuni.