Tirocinio e Cassa Integrazione: la Regione Lombardia chiarisce

La Regione Lombardia ha aggiornato le FAQ inerenti la gestione dei rapporti di tirocinio durante l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

In particolare, è stato precisato che i tirocini attivati presso sedi operative aziendali per le quali sia stata richiesta nuovamente la fruizione di ammortizzatori sociali per mansioni equivalenti a quelle dei tirocini stessi, dovranno essere sospesi.

Il periodo formativo potrà essere riattivato solo nel momento in cui, presso la sede operativa considerata, non vi siano più lavoratori con le stesse mansioni previste per il tirocinio coinvolti in trattamenti di integrazione salariale.

Inoltre, la Regione Lombardia ha precisato che, nei limiti vigenti di durata massima del tirocinio, il periodo di sospensione potrà essere recuperato in coda al termine inizialmente previsto per il tirocinio.

 

Per approfondire vedi anche:

Coronavirus: come gestire i rapporti di tirocinio in Lombardia?

Coronavirus – tirocini: è possibile riattivare i tirocini sospesi