Legge di Bilancio 2021 – Interventi in materia di Lavoro

La Legge n. 178/2020 (c.d. Legge di Bilancio 2021) ha previsto numerosi interventi in materia di lavoro.  Di seguito, riportiamo un approfondimento relativo alle misure di maggior rilievo.  Al seguente link è invece possibile consultare l’elenco delle misure riportato, sul proprio sito istituzionale, dal Ministero del Lavoro.    Proroga ammortizzatori sociali Covid  (art. 1 commi 299-303, 305-308 e 312-314)  È stata prevista la […]

Decreto Agosto – esonero contributivo nuove assunzioni: le istruzioni INPS

L’INPS, con circolare n. 133 del 24 novembre 2020, ha offerto indicazioni in merito all’esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro per le nuove assunzioni, introdotto dal Decreto Agosto. Datori di lavoro beneficiari dell’esonero Possono accedere al beneficio tutti i datori di lavoro privati, anche non imprenditori, ad eccezione […]

Covid-19: approvato il Decreto Ristori Bis

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 6 novembre 2020, ha approvato il c.d. Decreto Ristori Bis, che introduce ulteriori misure a sostegno dei lavoratori e dei datori di lavoro dei settori maggiormente colpiti dall’epidemia da Covid-19, a completamento di quelle introdotte dal precedente Decreto Ristori. Il Decreto Ristori Bis risulta in vigore dal 9 […]

Covid-19: approvato il Decreto Ristori

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 69 del 27 ottobre 2020, ha approvato il c.d. Decreto Ristori (D.L. 137 del 28 ottobre 2020), che introduce ulteriori misure a sostegno dei lavoratori e dei datori di lavoro dei settori maggiormente colpiti dall’epidemia da Covid-19. Il Decreto risulta in vigore dal 29 ottobre 2020. Di seguito […]

Incentivo IO Lavoro: i chiarimenti INPS

L’INPS, con circolare n. 124 del 26 ottobre 2020, ha fornito chiarimenti in merito all’incentivo IO Lavoro previsto per le assunzioni a tempo indeterminato, comprese le conversioni di rapporti a termine, effettuate tra il 1° gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020 in regioni “meno sviluppate”, “in transizione” o “più sviluppate” (ex. Decreto Direttoriale ANPAL […]

Agevolazioni contributive – Disparità uomo-donna: definiti i settori per l’anno 2021

Il Ministero del Lavoro e il Mef, con Decreto Interministeriale n. 234 del 16 ottobre 2020, hanno individuato i settori di attività e le professioni nei quali il tasso di disparità uomo-donna, in termini occupazionali, risulta superiore al 25%.  Tale determinazione, effettuata annualmente dal Ministero del Lavoro, è necessaria ai fini della corretta applicazione dello sgravio contributivo introdotto dalla Legge n. 92/2012, c.d. Legge Fornero, […]

INPS: esonero contributivo per le aziende che non richiedono la CIG

L’INPS, con circolare n. 105 del 18 settembre 2020, ha fornito le prime indicazioni in merito all’esonero dal versamento dei contributi, previsto dal Decreto Agosto, per le aziende che non richiedono trattamenti di CIG. Datori di lavoro che possono accedere all’esonero Possono accedere all’esonero contributivo i datori di lavoro privati, anche non imprenditori, ad eccezione del […]

Decreto Agosto: quali novità?

Con il D.L. n. 104/2020, c.d. Decreto Agosto, recante “misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia” sono state introdotte importanti novità per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 ancora in corso. Di seguito riportiamo le misure principali. Ulteriore rateizzazione dei versamenti sospesi I versamenti sospesi nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno 2020 […]

Compensi per attività sportiva dilettantistica esenti da contribuzione previdenziale

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 11375 del 12 giugno 2020, ha stabilito che i compensi per la formazione, didattica, preparazione e assistenza di attività sportiva dilettantistica, qualora non siano conseguiti nell’esercizio di professioni né derivino da un rapporto di lavoro dipendente, sono “redditi diversi” e, come tali, esenti dalla contribuzione previdenziale. La Suprema […]

Esonero contributivo per le assunzioni a tempo indeterminato degli under 35

L’INPS, con circolare n. 57 del 28 aprile 2020, ha previsto che in caso di assunzioni di giovani fino ai 35 anni di età, effettuate nel biennio 2019-2020, con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato a tutele crescenti, il datore di lavoro è esonerato dal versamento dei contributi previdenziali. Si precisa che la riduzione: […]