Coronavirus: indennità di 600 euro per autonomi e professionisti

Il Decreto “Cura Italia” ha previsto un’indennità di euro 600, non soggetta ad imposizione fiscale, per il mese di marzo in favore di: collaboratori coordinati e continuativi e liberi professionisti titolari di partita IVA alla data del 23 febbraio 2020, iscritti in via esclusiva alla Gestione Separata INPS; artigiani, commercianti, imprenditori agricoli, coltivatori diretti, coloni […]