Pubblicato il Bando ISI INAIL 2020

L’INAIL, in data 30 novembre 2020, ha pubblicato il Bando ISI 2020, che prevede una serie di incentivi alle imprese che scelgono di investire in prevenzione per migliorare i livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Destinatari di tali finanziamenti possono essere: le imprese, anche individuali, ubicate sul territorio nazionale iscritte alla Camera […]

Decreto Ristori: sospensione versamenti INPS – INAIL per il mese di novembre

Il Decreto Ristori ha previsto un’ulteriore sospensione dei versamenti dei contributi INPS e dei premi INAIL per il mese di novembre 2020. Datori di lavoro beneficiari della sospensione Possono beneficiare della sospensione i datori di lavoro privati che svolgono in via principale una delle attività rientranti fra quelle di cui ai codici ATECO dell’allegato 1 […]

OT23 2021 – riduzione del tasso medio per prevenzione: le istruzioni INAIL

L’INAIL, con istruzione operativa n. 8438 del 9 luglio 2020, ha comunicato la pubblicazione: della “Guida alla compilazione” della domanda di riduzione del tasso medio per prevenzione per l’anno 2021 OT23; di una versione aggiornata del modulo OT23 2021. A tal proposito, si ricorda che, dopo i primi 2 anni di attività, l’INAIL può riconoscere […]

Infortunio sul lavoro

Nel corso del rapporto di lavoro, i lavoratori possono subire un infortunio. Cosa si intende per infortunio? Per infortunio sul lavoro si intende ogni lesione del lavoratore originata, in occasione di lavoro, da una causa violenta da cui può derivare un’inabilità al lavoro permanente o temporanea oppure la morte del lavoratore. Per occasione di lavoro […]

INAIL – sorveglianza sanitaria eccezionale: disponibile il servizio online

La Legge di Conversione del D.L. n. 34/2020, all’articolo 83, ha previsto che, fino al termine del periodo di emergenza sanitaria in corso, i datori di lavoro dei settori pubblico e privato dovranno garantire la sorveglianza sanitaria eccezionale dei lavoratori maggiormente esposti al rischio di contagio da Coronavirus. A tal proposito, l’INAIL, con news del 30 […]

Sospensioni versamenti INAIL: disponibile servizio online

L’INAIL, con istruzione operativa del 24 giugno 2020, ha comunicato l’apertura del nuovo servizio online “Comunicazione sospensioni/recuperi agevolati COVID-19”, attraverso il quale, i soggetti assicurati all’Istituto, possono comunicare, qualora ne abbiano usufruito, la sospensione degli adempimenti e dei versamenti all’Istituto, disposta a causa dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus. Il servizio è accessibile su www.inail.it dalla voce […]

Decreto Rilancio – emersione dei rapporti di lavoro: quale disciplina?

Il Decreto Rilancio, all’art. 103,  ha disposto che: per favorire l’emersione di rapporti di lavoro irregolari, i datori di lavoro italiani ( o cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea o stranieri in possesso del titolo di soggiorno) possono presentare istanza per concludere un contratto di lavoro subordinato con cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale […]

INAIL: revocato il Bando ISI 2019

L’INAIL, con avviso del 27 maggio 2020, ha informato che è stato revocato il Bando ISI 2019. Inoltre, ha comunicato che, entro il 30 giugno 2020, saranno pubblicati sul portale aggiornamenti in merito all’avvio della procedura ISI Agricoltura 2019-2020. Per approfondire leggi anche: Bando ISI INAIL 2019: quali opportunità? Coronavirus: sono sospesi i termini previsti […]

Coronavirus – Fase 2: le linee guida dell’INAIL per i diversi settori

L’INAIL, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità, in occasione della Fase 2, ha fornito le linee guida volte alla prevenzione–contenimento del contagio da Coronavirus, per accompagnare nella riapertura alcuni settori di attività. In particolare, le linee guida fino ad oggi emanate dai due Istituti, riguardano: il settore della cura della persona (parrucchieri – estetisti); le […]

Coronavirus – versamenti INAIL: ripresa degli adempimenti sospesi

L’INAIL, con comunicazione del 30 aprile 2020, ha fornito le istruzioni operative circa: la ripresa degli adempimenti sospesi a seguito dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus; la sospensione dei versamenti previsti dal Decreto “Cura Italia” a seguito dell’emanazione del Decreto Liquidità. Per quanto riguarda il primo aspetto, coloro che hanno applicato la sospensione degli adempimenti, devono presentare: […]