Coronavirus: mobilità ridotta all’interno del territorio nazionale

A causa della diffusione repentina del Coronavirus, con il D.P.C.M. dell’8 marzo 2020, è stato disposto un sistema di mobilità ridotta in Lombardia e in 14 province (Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia): è consentito lo spostamento in entrata e in uscita, ma anche all’interno […]